Il governo approva 55 milioni per l’occupazione giovanile e le PMI

Il governo ha approvato mercoledì il cambio di obiettivo per una somma di 55 milioni di euro del Programma operativo Trasporti verso progetti atti a sostenere l’occupazione giovanile e lo sviluppo delle piccole e medie imprese, riducendo i fondi per i progetti di trasporto «dell’1,43 per cento», come si legge in un documento presentato al governo dal Ministro dei Trasporti Jan Pociatek. Le risorse ancora a disposizione del PO Trasporti rimangono comunque ingenti, pari a circa 3,8 miliardi di euro, che sono del resto state in parte riallocate all’interno dello stesso.

Altri 70 milioni, poi, saranno incanalati al Programma operativo Occupazione e Inclusione sociale anche dal PO Educazione. Con i nuovi fondi si prevede di poter creare circa 13.000 posti di lavoro per i giovani.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.