Lajcak tiene colloqui in Giappone a favore di commercio e investimenti

Lo sviluppo delle relazioni bilaterali, la cooperazione all’interno della politica internazionale, il formato V4 +il Giappone, le relazioni UE-Giappone, la situazione in Estremo Oriente e in Afghanistan e altre importanti questioni di politica internazionale sono stati tra gli argomenti discussi dal Ministro degli Affari Esteri slovacco Miroslav Lajcak e il suo omologo giapponese Koichiro Gemba a Tokyo martedì. Lajcak si trova nel Paese del Sol Levante dove sta accompagnando il Presidente slovacco Ivan Gasparovic nella prima visita ufficiale di un Presidente slovacco.

Entrambi i capi delle rispettive diplomazie valutano la cooperazione bilaterale tra la Slovacchia e Giappone ad un livello molto buono, e l’attuale visita di Stato è sicuramente vista come un fatto positivo e di impulso a ulteriori sviluppi.

Uno dei risultati particolari della visita è l’apertura di negoziati su un accordo sulle assicurazioni sociali, la firma di un memorandum tra l’Agenzia slovacca per gli investimenti e sviluppo del commercio (SARIO) e l’Organizzazione giapponese per il commercio estero (JETRO), e la firma di un accordo di cooperazione tra l’Università Comenius, l’Università di Economia di Bratislava e la Tokyo International University.

«Ci piacerebbe anche ampliare la cooperazione nel formato V4 + Giappone, e vorremmo dare il benvenuto al Giappone perchè partecipi al nuovo programma del Fondo Internazionale di Vysegrad chiamato Vysegrad Four and Eastern Partnership», ha detto Lajcak, riferendosi al Partenariato orientale che è un partner privilegiato per le prossime politiche di allargamento dell’Unione Europea.

Lajcak ha definito il Giappone come uno dei più cari amici e partner della Slovacchia nel continente asiatico. Oltre alla cooperazione politica, il Giappone è un importante partner nel commercio ed economia, e nello sviluppo della ricerca, tecnologia e innovazione. «Abbiamo interesse ad un aumento degli investimenti giapponesi in settori a più alto valore aggiunto», ha specificato Lajcak.

(Fonte Tasr)

Share

Commenta

  

  

  

Si possono usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

settembre: 2014
L M M G V S D
« ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930