SaS propone semplificazione divorzio, il Parlamento la boccia

La proposta di modifica della legge sulla famiglia presentata da parlamentari di Libertà e Solidarietà (SaS), che intendeva portare semplificazioni alla procedura di divorzio con un “accordo” consensuale redatto in forma di atto notarile, è stata ieri bocciata dal Parlamento. SaS ritiene che l’attuale normativa sia “piuttosto rigida” e crede ci siano buone ragioni per cambiarla. «Se una moglie e un marito non vogliono più vivere insieme all0interno di un matrimonio, la legge dovrebbe consentire loro di risolvere le loro reciproche relazioni private idealmente senza l’intervento dello Stato», recitava la proposta.

Fortemente contro, per principio, era il partito cristiano-democratico (KDH), il cui presidente Pavol Hrusovsky aveva detto in aula che il divorzio quale semplice accordo è una minaccia per la Slovacchia e per tutta l’umanità, e il partito SaS, nostro collega all’opposizione, dovrebbe ritirare la sua proposta, invitando allo stesso tempo i colleghi parlamentari a non sostenere l’emendamento.

Hrusovsky aveva detto di considerare il matrimonio un’importante istituzione sociale, e la semplificazione porrebbe a rischio lo status sacro di tale istituzione. Aveva ricordato che la Chiesa cattolica non approva il divorzio, e lui stesso si è detto contro tutte le proposte che potrebbero avere effetti negativi sulla vita familiare.Gli stessi sentimenti erano condivisi dal capo di Most-Hid, Bela Bugar, il cui partito spartisce crede che ritirare la proposta sarebbe stata la soluzione migliore. Le decisioni di divorziare sono spesso prese in tempi veloci, diceva Bugar, e la semplificazione delle procedure potrebbe essere addirittura controproducente.

(La Redazione)

Share

Commenta

  

  

  

Si possono usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

luglio: 2014
L M M G V S D
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031