Schindler raddoppia le attività a Dunajska Streda, e offre 250 impieghi

La svizzera Schindler, numero uno al mondo per scale mobili e numero due per gli ascensori, sta per ampliare il suo impianto inaugurato appena l’anno scorso a Dunajska Streda (regione di Trnava) per produrre scale mobili. La società ora intende costruire un nuovo impianto per la costruzione di ascensori con un investimento stimato in 10 milioni di euro. Il personale esistente verrebbe raddoppiato di conseguenza, e la società sta dunque per offrire in zona 250 nuovi posti di lavoro.

Lo conferma anche il sindaco del villaggio di Kostolne Kracany, Ladislva Godany, dove il nuovo impianto sarà edificato. «Sì, un importante investitore sta in effetti per aprire nel nostro territorio. L’operazione comprenderebbe un totale di 250 posti di lavoro», ha detto Godany al quotidiano Hospodarske Noviny.

«Schindler ha optato per Dunajska Streda grazie alla sua eccellente posizione in Europa centrale, alle buone condizioni per gli investimenti e all’alta qualità del personale», aveva detto il Ceo di Schindler Jurgen Tinggren all’apertura del primo impianto della società in Slovacchia nel 2011. Questo sono probabilmente le ragioni che Schindler ha reputato ancora valide anche per l’espansione delle sue attività in Slovacchia, osserva il quotidiano.

(Fonte HN)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.