Commissioni parlamentari: all’SNS la presidenza per i diritti dell’uomo

Il Partito nazionale slovacco (SNS) presiederà la commissione parlamentare dei diritti umani nel nuovo mandato elettorale, ha confermato il suo vicepresidente Anna Belousovova oggi. La commissione in questione è una delle nove che saranno guidate dai partiti dell’opposizione nel nuovo Parlamento. Lo Smer-SD sarà a capo delle commissioni per l’educazione e media, pubblica amministrazione, conflitti di interesse, l’Ufficio di Sicurezza Nazionale, e le commissioni speciali di vigilanza dei Servizi di informazione militari e i Servizi di informazione civili.

Secondo le informazioni di TASR, sarà la stessa Belousovova probabilmente che presiederà la commissione dei diritti umani. SNS riceverà anche tre posti di vice-presidente di commissione, e l’assegnazione specifica dei posti è destinata ad essere decisa entro Mercoledì 7 Luglio.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.