Sario Daily Media Monitoring

Riportiamo anche oggi alcune delle più importanti notizie tratte dalla newsletter della Sario, Agenzia del Ministero dell’Economia per attrarre gli investimenti diretti in Slovacchia e per la promozione del commercio estero, firmata come di consueto dalla nostra collega Magdalena Mickova. Ricordiamo che il nostro Editore, Slovakia Group s.r.o., è business partner di Sario, in particolare per il mercato italiano, ed è disponibile a fornire aiuto ed informazioni per tutto quello che riguarda gli investimenti in Slovacchia da parte degli imprenditori italiani.

– La direzione fiscale slovacca DR è alla ricerca di un fornitore di una soluzione hardware per ottimizzare il carico del portale dell’amministrazione fiscale. Il vincitore della gara dovrebbe anche garantire la sua installazione e configurazione. Il valore del contratto è di 139 400 euro. Il criterio per la valutazione delle offerte è l’offerta più bassa.

– Il distributore farmaceutico slovacco Med-Art costruirà un centro logistico per 16,5 milioni di euro nel parco industriale di Banska Bystrica. L’investimento porterà nuovi posti di lavoro per 150 persone. Un altro investitore nello stesso parco sarà la società slovacca di trasporto bus Turancar, che prevede la costruzione nel parco di una filiale con attrezzature tecniche per 1,4 milioni.

L‘azienda Grafobal vuole investire quest’anno 6,4 milioni di euro nel campo delle tecnologie. Nel 2009 le sue vendite sono diminuite del 9 per cento, a 47,9 milioni di euro. L’utile netto societario è stato di 1,2 milioni ed è diminuito di 422 000 euro (-35 per cento) rispetto al 2008.

– Gli editori Ringier (Novy Cas, Eva, Zivot, il portale Cas.sk) e Axel Springer (Autobild) possono fondere le proprie attività in Slovacchia in una joint venture, dopo che l‘operazione è stata approvata dall‘autorità antitrust slovacca PMU. Le due società avranno una partecipazione paritaria nella nuova joint venture JVHC.

– Il developer Europolis Harbour City, la cui capogruppo di recente è entrata a far parte dell‘austriaca CA Immo, sta per lanciare il grande progetto Harbour City vicino al porto fluviale di Bratislava. Gli spazi per uffici dovrebbero occupare 105 mila mq, e il progetto dovrebbe includere anche un albergo su 13 mila mq, una superficie di vendita di oltre 9 mila mq, servizi di ristorazione su quasi 5 mila mq, un centro fitness di 4,4 mila mq, oltre ad un asilo nido e una scuola materna. Gli edifici più alti dovrebbero arrivare all’altezza di 150 metri. I lavori di costruzione dovrebbero iniziare nella primavera del 2011 e il completamento è previsto due anni dopo. L’investitore stima un costo totale di  50 milioni di euro.

– La società mineraria VSK Mining ha in programma l’investimento di circa 30 milioni di euro nel progetto di estrazione di pietra ollare in Gemerská Poloma (regione di Kosice). Circa 80 sono i nuovi posti di lavoro attesi, e i lavori di costruzione dovrebbero essere avviati quest’anno.

– L‘azienda Capgemini Slovensko ha acquisito un contratto del Ministero delle Finanze per l’espansione del project office del Ministero in progetto del sistema informativo dell’amministrazione finanziaria, compresa la gestione della qualità e l’impostazione del sistema di qualità. L’ammontare dell’impegno è di 387 mila euro.

(Fonte SARIO)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google