Il Parlamento potrebbe già passare giovedì la ratifica del trattato ESM

La Slovacchia potrebbe aggiungersi alla lista dei paesi che ratificheranno il trattato sul Meccanismo europeo di stabilità (ESM) già questo giovedì, ha detto oggi il Presidente del Parlamento Pavol Paska in una conferenza stampa dopo un incontro con il Vicepresidente della Commissione Europea Maros Sefcovic. Il fondo salva-stati permanente di emergenza sarà in discussione dalle 9 del mattino di giovedì.

Paska ha assicurato il Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy martedì scorso 12 giugno che il trattato sull’ESM sarà certamente ratificato all’inizio della sessione parlamentare che inizia il 19 giugno, dato che il partito di governo Smer-SD dispone di voti sufficienti. E questo anche se l’opposizione dovesse rifiutare il suo sostegno per qualsiasi motivo e aveva chiesto di rimandare la votazione a più tardi.

Una volta ratificato, l’ESM obbligherà la Slovacchia a depositare in contanti una cifra intorno a 659,2 milioni di euro. L’importo totale degli impegni a garanzia della Slovacchia dovrebbe invece arrivare a 5,768 miliardi di euro.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.