Lajcak: la mutua rappresentanza delle ambasciate all’estero ha molti benefici

L’idea di concludere accordi con altri stati in materia di rappresentanza reciproca nel rilascio dei visti è stata vantaggiosa, ha detto il Ministro degli Affari Esteri Miroslav Lajcak sabato. «Continueremo così». I partner naturali della Slovacchia sono i paesi del gruppo di Visegrad (V4 – Ungheria, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca) e l’UE. Lajcak ha sottolineato che la Slovacchia gestisce 63 uffici di rappresentanza all’estero. «È un numero significativamente inferiore al numero dei paesi visitati dai cittadini slovacchi, dove si potrebbero spesso trovare in necessità di aiuto». Attualmente la Slovacchia ha tali accordi con Ungheria, Austria, Slovenia, Repubblica Ceca, Lettonia, Lituania e Polonia, mentre sono in corso colloqui per iniziare anche presto con Estonia e Germania.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.