Ministero delle Finanze: l’economia crescerà del 2,5% quest’anno e del 2,6% il prossimo

L’economia slovacca dovrebbe crescere del 2,5% quest’anno, secondo una prognosi macroeconomica pubblicata oggi dal Ministero delle Finanze, che ha alzato la sua stima di febbraio di 1,4 punti percentuali, rivedendo anche il dato flash stimato a marzo del 2,3%. «La struttura della crescita economica non avrà una notevole influenza sulle entrate fiscali, tuttavia, perché la crescita continuerà ad essere guidata in primo luogo dal commercio estero. Il mercato del lavoro e i consumi delle famiglie dovrebbero recuperare solo gradualmente», scrive l’Istituto di politica finanziaria (IFP) del Ministero delle Finanze nel suo commento.

Per l’anno prossimo, il documento si aspetta una crescita del 2,6% tenendo conto delle misure di consolidamento del governo per riportare il disavanzo sotto al 3%.

Gli analisti pensano che quest’anno saranno creati più di 5.600 nuovi posti di lavoro, cifra che rappresenta lo 0,3% dell’intera occupazione, il che però non significa automaticamente un calo della disoccupazione, che dovrebbe crescere quest’anno al 13,9% per iniziare a diminuire nel 2013 con il 13,2% previsto nel 2015.

Nel rapporto dell’IHP viene anche previsto lo stipendio medio nominale, che quest’anno raggiungerà gli 811 euro, 25 in più dello scorso anno. Infine, sull’inflazione, «ci aspettiamo una crescita dei prezzi del 3,5% nel 2012, dato inferiore al 2011 quando l’inflazione ha raggiunto il 4%».

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.