Il Cardinal Korec in ospedale in gravi condizioni

Il Cardinale Jan Chryzostom Korec, 88 anni, vescovo emerito della diocesi cattolica di Nitra, è stato ricoverato all’Ospedale universitario di Nitra per un blocco delle funzioni vitali. Una volta in ospedale, le sue condizioni si sono stabilizzate, ma restano critiche, ha detto il vice direttore dell’ospedale, Alena Durisova. «Soffriva di un grave shock settico e un’appendice perforata. Ha anche grave infiammazione del peritoneo. Abbiamo effettuato subito l’intervento chirurgico», ha detto la Durisova.

Korec è stato consacrato come sacerdote in segreto nel 1950. Un anno dopo fu segretamente consacrato vescovo dal Vescovo Pavol Hnilica. Lavorò come operaio fino al 1960, ma nel frattempo continuava a svolgere i suoi doveri religiosi.

Il regime comunista lo ha in seguito condannato a 12 anni di carcere per tradimento. Dopo il suo rilascio ha lavorato come riparatore di ascensori. Dopo la Rivoluzione di Velluto del 1989 divenne Rettore del Seminario di Bratislava. Papa Giovanni Paolo II lo creò cardinale nel 1991.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.