Il governo ha nominato il plenipotenziario per le minoranze, è Laszlo Nagy di Most-Hid

L’ex deputato Laszlo A. Nagy è stato scelto ieri dall’esecutivo di Robert Fico (Smer-SD) per essere il plenipotenziario del governo per le minoranze nazionali. Secondo lo statuto approvato, il plenipotenziario per le minoranze è un organo consultivo del governo, che dovrà svolgere compiti nel mantenimento, sviluppo e promozione dei diritti delle minoranze nazionali e portare avanti misure sistematiche per migliorare lo status delle minoranze, insieme all’Ufficio del Governo, ai ministeri e alle istituzioni statali.

La scelta del nuovo plenipotenziario si basa su un accordo con il partito di opposizione Most-Hid. In passato l’area dei diritti delle minoranze cadeva sotto l’autorità di Vice Primo Ministro il cui posto è stato cancellato dall’attuale governo. Nagy, eletto nel 2010 tra le fila del partito slovacco-ungherese Most-Hid (e prima di allora deputato dell’ungherese SMK), dovrà garantire che vengano osservati gli obblighi nazionali e internazionali della Slovacchia che riguardano in particolare lo status e i diritti delle minoranze nazionali.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google