Viaggio in Italia, capolavori d’arte stranieri in mostra nei castelli italiani

“Sì dolce è il tormento. L’amore in tre capolavori di Lucas Cranach il Vecchio” è la prima mostra inaugurata ieri al Castello di Miramare, a Trieste, quale apertura del progetto “Viaggio in Italia. Capolavori dai Musei del Mondo”. Promosso dalla Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBAC e ideato e prodotto da Alef – cultural project management, il progetto espositivo si presenta come una mostra “diffusa” per scoprire, attraverso grandi opere d’arte custodite all’estero, alcuni dei più visitati luoghi della cultura del nostro Paese.

“Viaggio in Italia” è destinato a ripetersi ogni anno e permetterà a importanti realtà museali straniere di esporre alcune delle loro opere chiave in differenti istituzioni statali italiane. L’obiettivo è di presentare al pubblico italiano capolavori provenienti da prestigiosi musei internazionali offrendogli la possibilità di scoprire e contemplare opere d’arte di grande valore custodite all’estero, e al tempo stesso ammirare storici e suggestivi monumenti italiani.

Museo partner dell’edizione 2012 è la Fondation Bemberg di Tolosa in Francia che, a partire dal 14 giugno fino al 30 ottobre, presterà capolavori di grandi artisti a tre celebri castelli del nostro Paese: il Museo storico del Castello di Miramare, la Rocca di Gradara e il Castello Normanno-Svevo di Bari.

Dopo la mostra di Trieste, che porta in Italia tre straordinarie opere di uno dei più noti maestri del Rinascimento tedesco, Lucas Cranach il Vecchio, si apre oggi la mostra di Gradara, “Quell’universo particolarissimo: il fascino dell’arte fiamminga in cinque capolavori a Gradara”. La mostra allinea una accanto all’altra, nel castello reso immortale nelle figure di Paolo e Francesca ricordate da Dante nella sua Divina Commedia, cinque straordinarie opere legate alle personalità più rappresentative della pittura fiamminga del XV e XVI secolo: Rogier Van der Weyden, Adriaen Isenbrandt, Pieter Brueghel il Giovane, Ambrosius Benson e Joachim Patinir. A Bari, infine, sarà inaugurata la mostra di post-impressionisti come Paul Signac, Pierre Bonnard, Henri Matisse.

(Fonte Aise)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google