Export: saldo attivo del commercio estero decuplicato in aprile a 455 milioni di euro

Il commercio estero della Slovacchia ha registrato un avanzo di 454,9 milioni di euro nel mese di aprile, di ben 407 milioni superiore al dato del 2011, ha annunciato l’Ufficio di Statistica slovacco venerdì. L’esportazione di beni per un importo pari a 5,011 miliardi, che significa in crescita dell’11,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre le importazioni sono aumentate del 2,3% a 4,556 miliardi di euro.

Nei primi quattro mesi del 2012 l’esportazione complessiva di merci è aumentata su base annua del 10% a 19,758 miliardi di euro e le importazioni del 5,5% a 18,264 miliardi, risultando in un avanzo attivo di 1,494 miliardi di euro, ben 842 milioni in più dell’anno scorso.

È stato anche rilasciato il dato definitivo per il mese di marzo: 389,2 milioni di saldo attivo, il che rappresenta un incremento di 202,2 milioni sullo stesso mese dell’anno precedente. La Slovacchia ha esportato beni a marzo per 5,461 miliardi (+8,8%), mentre le importazioni valevano 5,071 miliardi (+5%). Gli avanzi più significativi a marzo sono stati quelli con la Germania (933 mln), Repubblica Ceca (786), Austria (706), Polonia (581), Ungheria (539), Francia (443), Regno Unito (412), Italia (240) e Paesi Bassi (215 milioni). I disavanzi commerciali più importanti sono stati registrati negli scambi con: Russia (1,054 mln), Corea del Sud (874), Cina (451), Giappone (183), Taiwan (125).

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google