1.800 patenti ritirate in Slovacchia in due anni per il mancato mantenimento dei figli

Secondo il quotidiano Sme sono finora 408 le persone in Slovacchia che sono state costrette a rispettare il loro dovere legale di mantenimento dei figli dopo che la legislazione slovacca ha introdotto il rischio di perdita della patente per i genitori che non pagano gli alimenti per i figli.

La polizia starebbe indagando su 8.000 casi di assegni alimentari trascurati all’anno. Questo era uno dei motivi per cui il partito LS-HZDS aveva introdotto la modifica legislativa all’inizio del 2009. In pratica, ragionava il legislatore, se possono permettersi una macchina possono anche permettersi di sostenere i propri figli.

La polizia aveva iniziato a raccogliere dati nel marzo 2010, e da allora si sono registrati 3.500 casi di patenti di guida che avrebbero dovuto essere confiscate, ma solo 1.800 sono state effettivamente ritirate. Circa 400 genitori sono stati motivati ​​dalla misura a iniziare a versare il dovuto per i loro figli.

(Fonte Sme)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.