Nuove linee di verniciatura con tecnologia italiana alla fabbrica slovacca Volkswagen

Il comparto verniciatura dello stabilimento Volkswagen di Bratislava è stato rinnovato con tecnologia italiana. Sono infatti dell’azienda OlpiDürr di Segrate 155 robot di verniciatura installati tra il 2011 e il 2012, un terzo dei quali per un nuovo reparto e il resto per l’ammodernamento di linee esistenti, il che permetterà a VW di eseguire la verniciatura della scocca delle sue vetture in modo completamente automatico.

La commessa, del valore di 36 milioni di euro e che comprende anche robot per la sigillatura delle giunzioni di saldatura e per l’applicazione della protezione sottoscocca, si concluderà entro questo mese con l’attivazione delle linee.

Nell’impianto automobilistico di Bratislava vengono prodotti i modelli Suv Volkswagen Touareg e Audi Q7, le scocche per la Porsche Cayenne, le nuove compatte Volkswagen Up!, Skoda Citigo e Seat Mii. Per quest’anno è previsto un incremento della capacità produttiva a 400.000 unità.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.