Kalinak: le maggiori imposte non influiscono sulle grandi imprese

Gli aumenti delle tasse non faranno scappare le grandi imprese straniere fuori dal paese, ha detto il Ministro degli Interni Robert Kalinak (Smer-SD). A sentire lui, molte aziende stanno in realtà godendo di esenzioni fiscali, quindi non c’è alcun motivo per essere allarmisti, ha detto rivolgendosi all’Opposizione. Inoltre, le imprese straniere non prendono le loro decisioni solo in base alla situazione del sistema fiscale, pensa. La Repubblica Ceca, ha detto per avvalorare la sua tesi, «ha tasse più alte di noi, ma negli ultimi due anni ha attratto più investitori»… Dunque, ha concluso Kalinak, «non si tratta solo di tasse».

Il cristiano democratico Radoslav Procházka (KDH) è invece convinto che alcune misure del governo potrebbero allontanare gli investitori lontano dalla Slovacchia. «Quando leggo alcune proposte spero che sia stato solo qualche spiritello a creare caos nel testo … Altrimenti, la spiegazione più plausibile è che ci sia un accordo segreto tra il nostro governo e il governo di Cipro», ha detto ironico il deputato, ritenendo che nell’accordo il governo di Fico è previsto fare il possibile «per agevolare la partenza delle aziende verso i paradisi fiscali».

Secondo la Confederazione dei datori di lavoro (AZZZ), anche il piano del governo per imporre una tassa speciale per le imprese regolamentate potrebbe causare incertezza tra gli investitori, istituendo tasse selettive soltanto su alcune imprese e settori.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google