Bruxelles ha approvato la vendita della Sony di Nitra

La Commissione Europea ha approvato la vendita degli impianti produttivi Sony in Slovacchia (Nitra) ed in Messico al colosso taiwanese Foxconn informando che tale operazione non modificherà in maniera sostanziale la concorrenza nell’Unione Europea. L’analisi della transazione ha dimostrato che non ci saranno conflitti di interessi in quanto le attività produttive dei due colossi dell’elettronica coincidono solo in parte e che comunque ci sarà un numero sufficiente di altri concorrenti reali.

L’annuncio dell’accordo tra Sony e Hon Hai Precision Industry Co. (il cui nome commerciale è Foxconn) è stato annunciato in Marzo senza però far trapelare cifre. La vendita, secondo i vertici Sony, ha lo scopo di aumentare i margini d’impresa nel settore dell’assemblaggio di TV LCD e l’unico player in campo è subito parso Foxconn che è da tempo noto per la sua abilità nel cost cutting. Sony deterrà una quota di minoranza pari al 10 per cento del centro produttivo e logistico slovacco, il più importante in Europa, che attualmente dà lavoro a circa 2500 addetti. I lavori di costruzione sono iniziati nel Novembre 2009 e l’investimento totale si stima sui 73 milioni di euro. Attualmente si producono in Slovacchia prodotti consumer e professionali audio, video e ICT. Nell’anno 2008 Sony ha interrotto la sua espansione a Nitra a seguito del peggioramento dello stato dell’economia globale.
Foxconn dal suo canto è il maggior produttore di elettronica al mondo e produce prevalentemente come terzista per compagnie del calibro di Apple (ad esempio gli iPhone), schede madri per Intel, console per videogiochi (Playstation per Sony, Wii per Nintendo e Xbox360 per Microsoft), telefoni cellulari per Motorola ed altri ancora. Globalmente dà lavoro a 550 mila operai per un fatturato che si aggira intorno agli 80 miliardi di dollari.

(Fonte SITA

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google