La produzione di vetture Volkswagen a Bratislava presto attiva sette giorni su sette

La casa automobilistica tedesca si sta preparando a turni di sette giorni settimanali nelle sue fabbriche Slovacche, ha annunciato ieri il suo portavoce Vladimir Michalik. La forte richiesta di vetture come Touareg e Audi Q7 che vengono prodotte nella località di Devinska Nova Ves, prima periferia di Bratislava, sono il principale motivo di questo incremento produttivo. Ciò ha anche richiesto un’aumento del personale fuori da ogni previsione, visto che la compagnia dovrà assumere in breve tempo oltre 1000 nuovi dipendenti. Il nuovo regime produttivo inizierà il 2 Settembre e dovrebbe protrarsi fino a tutta la prima metà del 2011.

Altrettanto bene sembra essere anche la produzione in casa PSA Peugeot Citroen a Trnava, e alla KIA Motors di Zilina, che nonostante non abbiano intenzione di assumere nuova forza lavoro hanno comunque centrato l’obiettivo di innalzamento produttivo. Il PR Dusan Dvorak di KIA informa che rispetto ai primi cinque mesi del 2009 la produzione ha registrato un +60 per cento, ma non pianificano assunzioni anche perchè in tempo di crisi non hanno licenziato, assumendo anzi gradualmente centinaia di nuovi operai fino al numero attuale di 2800  unità. In casa PSA invece l’obiettivo è stato centrato con l’allungamento dell’orario lavorativo di un’ora e con la fabbrica che rimarrà aperta, in Agosto, anche un Sabato.

(a cura di Luciano Rossi)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google