Gli scienziati dell’Accademia delle Scienze Slovacca (SAV) aiutano a capire il funzionamento del cuore

Scoperta sensazionale degli scienziati della SAV: hanno scoperto il meccanismo mediante il quale gli ioni di calcio e magnesio agiscono sul funzionamento e sul ritmo dei battiti del muscolo cardiaco. La mancanza di equilibrio porta a scompensi, aritmie, ipertrofia e progressivamente alla morte dell’organo. La metà dei decessi in Slovacchia sono da attribuire a malattie cardio vascolari.

Lo studio di Alexandra Zahradníkova, Ivan Valent e Ivan Zahradník che è stato pubblicato nell’edizione di luglio del presitigioso Journal of General Physiology, Rockefeller University Press, USA, sotto il titolo di “Frequency and release flux of calcium sparks in rat cardiac myocytes: a relation to RYR gating” ha unificato la teoria della segnalazione Ca (sono gli impulsi che utilizzano gli ioni di calcio come segnalatori) – nell’ambito del processo di controllo del lavoro ritmico delle cellule componenti i muscoli cardiaci. Grazie ad un modello matematico hanno precisato il ruolo degli ioni di calcio e magnesio nell’attivazione dei recettori RYR2, che sono le proteine chiave per il controllo della densità di queste cellule. Hanno formulato una teoria che interpreta le osservazioni sperimentali disponibili finora sulla segnalazione Ca. E’ prevista una conferenza stampa per il 7.7.2010 alle ore 10.00 presso la sede SAV in via Stefanikova 49. Relatori della conferenza saranno gli autori dello studio.

(Fonte Accademia delle Scienze Slovacca)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google