Governo: collaborazione con le banche per combattere l’evasione IVA

Il Primo Ministro Robert Fico ha annunciato oggi che uno dei pilastri del consolidamento delle finanze pubbliche in Slovacchia sarà la lotta contro l’evasione fiscale. E un particolare ruolo in questa azione sarà svolto dagli istituti bancari del paese. I rappresentanti delle banche hanno offerto al governo nei colloqui odierni soluzioni tecniche che potrebbero aiutare a ridurre l’evasione dell’imposta sul valore aggiunto (IVA).
Il Consiglio dei Ministri discuterà delle specifiche proposte per eliminare l’evasione fiscale nella riunione di giovedì. Combinate con le soluzioni tecniche discusse con le banche, «penso che potremmo essere in grado di fermare una parte dell’evasione dell’IVA», ha detto Fico dopo l’incontro, lasciando intendere che queste soluzioni tecniche partono da un miglior controllo dei flussi di denaro.
Il presidente dell’Associazione bancaria slovacca (SBA), Igor Vida, ha detto che colloqui tecnici sono in programma prossimamente con il Ministero delle Finanze, e che le banche hanno un’idea piuttosto chiara di come si potrebbe raggiungere una maggiore efficienza nella riscossione dell’IVA.

(Fonte Sita)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.