SkyToll afferma che il suo sistema di pedaggio Myto funziona perfettamente

A seguito delle accuse dell’Unione Slovacca dei Trasportatori UNAS che affermano che il sistema elettronico di pedaggio stradale Myto è fatto per spennare gli utenti (i mezzi pesanti che frequentano i tratti di strada a pagamento in Slovacchia), è arrivata sempre ieri la replica della portavoce del gestore SkyToll Lenka Lendacka, che dice che il sistema di pedaggio è completamente funzionale e soddisfa tutti i criteri derivanti dal contratto con la Società Nazionale delle Autostrade (NDS).

La Lendacka ha detto che i tratti stradali a pedaggio sono designati in conformità con la legislazione slovacca. Il sistema di pedaggio ha raccolto più di 62,3 milioni di euro fino ad oggi.

L’Unione dei Trasportatori ha detto che il nuovo sistema ha provocato perdite per le imprese di trasporto per un importo di oltre un milione di euro.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google