Gruppi di Smer vorrebbero Ftacnik come Presidente della Repubblica

Il sindaco di Bratislava Milan Ftacnik, per una parte del partito socialdemocratico Smer-SD, è considerato un possibile candidato per le elezioni presidenziali del 2014. Lo scrive oggi il quotidiano Hospodarske Noviny, che cita le parole caute del sindaco: «Ho sentito che ci sono persone all’interno di Smer-SD che sono di questa opinione, ma non so ancora nulla di specifico».

La candidatura di Ftacnik, secondo il quotidiano, sarà plausibile colo nel caso che il leader di Smer, , l’attuale Premier Robert Fico, decidesse di non correre lui stesso per il posto di Presidente della Repubblica. «Dato che Fico vorrebbe poter concludere la sua carriera politica come Presidente, non potrebbe avere una migliore occasione per realizzare questo sogno» che provarci nel 2014, secondo l’analista Pavol Marchevsky. Non potendo l’attuale Presiedente Ivan Gasparovic ricandidarsi dopo due mandati, e non avendo al momento la destra un candidato credibile, in effetti Fico avrebbe la porta del Palazzo Presidenziale spalancata nel caso decidesse di scendere in campo, forte del 44% di sostegno ottenuto alle recenti elezioni politiche, il miglior risultato mai raggiunto da un partito in Slovacchia.

Ftacnik tentò la sorte come candidato alla Presidenza già 19 anni fa (ai tempi del populista Meciar), quando fu nominato dal Partito della Sinistra Democratica (SDL). Perdette al secondo turno contro Michal Kovac.

Ad ora, il sindaco di Bratislava, eletto a sindaco della capitale  a fine 2010 come candidato indipendente – ma con il sostegno pubblico del socialdemocratico Smer-SD – non sa ancora se tornerà a provarci. «Non ci ho ancora pensato un attimo», ha detto al quotidiano.

(Fonte HN)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.