Ministero delle Finanze lancia un audit del sistema informativo UNITAS

È stato deciso all’interno del Ministero delle Finanze di portare a termine una completa serie di analisi e controlli di tutti i rapporti contrattuali in essere per la realizzazione del sistema informativo Kons, che avrebbe dovuto servire per la raccolta unificata di tasse, imposte doganali e prelievi sui salari nell’ambito del progetto UNITAS. Il Segretario di Stato del Ministero delle Finanze Peter Pellegrini ha informato che le ragioni della revisione sono i numeri relativamente elevati di fatture ricevute.

«Non credo che possiamo dire senza ombra di dubbio che tipo di fatture abbiamo ricevuto e per che cosa esattamente il Ministero delle Finanze dovrebbe pagare», ha dichiarato Pellegrini, che non ha voluto dare dettagli sulle somme fatturate, in attesa che sia un’istituzione indipendente a verificarle. Dopo di che, ha detto, prenderemo ulteriori misure, ha dichiarato Pellegrini.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.