Deputati dell’opposizione contestano i modi del Ministro dell’Istruzione Caplovic

Il Ministro dell’Istruzione slovacco Dusan Caplovic (Smer-SD) intende inviare al Parlamento una revisione della legge sulle università il prossimo autunno. Il ministro adotterà alcune misure elaborate sotto la guida di Eugen Jurzyca (SDKU-DS), che non sono state portate avanti a causa delle elezioni anticipate, e collaborerà con la Conferenza dei rettori.

Deputati dell’opposizione in una lettera aperta hanno consigliato al Ministro Caplovic di selezionare le parole con una certa cura e non fare dichiarazioni premature. I deputati dell’opposizione Miroslav Beblavy (SDKU-DS), Martin Poliacik (SaS) e Jana Zitnanska (KDH) sottolineano che decine di migliaia di insegnanti e centinaia di migliaia di alunni, studenti e genitori in Slovacchia prendono le dichiarazioni del ministro sul serio. «È traumatizzante per la società se un ministro presenta misure rilevanti e poi subito le abbandona o le mette in dubbio», hanno scritto i deputati come reazione ad alcune dichiarazioni che Caplovic aveva fatto e poi negato o corretto subito dopo. Il ministro ha risposto dicendo che i deputati dell’opposizione dovrebbe prima studiare il documento con le modifiche da lui proposte. Lui ritiene che chi ha contribuito con modifiche negative al sistema di istruzione prima delle elezioni non dovrebbe dare consigli sul futuro del sistema stesso.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.