Fico: parlerò con i gestori dei fondi pensione per modificare il secondo pilastro

Il Primo Ministro Robert Fico (Smer-SD), parlando al programma di discussione politica della Radio Slovacca “Sobotne dialogy” (Dialoghi del sabato), ha dichiarato che non può escludere, nel corso del suo mandato, un taglio alle trattenute del secondo pilastro pensionistico di capitalizzazione, che oggi sono fissate al 9%. Fico ha sottolineato che comunque il governo discuterà prima di fare eventuali modifiche al secondo pilastro con le società di gestione provate (le DSS).

«Per quanto riguarda il consolidamento delle finanze pubbliche, siamo davvero preoccupati di pagare un supplemento di 1 miliardo di euro Socialna Poistovna [la previdenza sociale], perché c’è una deviazione di denaro verso il secondo pilastro. Ci occuperemo di questo problema, ma non voglio dire ora come faremo a risolverlo. Nulla può essere escluso, ma siamo interessati a raggiungere un accordo con le DSS, e credo che ci arriveremo», ha detto Fico.

Oltre al buco in Socialna Poistovna, un altro problema è che il secondo pilastro sta svalutando il denaro dei risparmiatori, ha dichiarato Fico. A questo riguardo il governo ha due misure – la reintroduzione delle garanzie per i fondi pensione, e l’apertura del secondo pilastro. «Vogliamo aprire il secondo pilastro … e fare una campagna di informazione. Sarebbe opportuno, dato che una simile campagna è stata fatta dalel società di gestione [DSS] quando volevano attirare i risparmiatori», ha detto Fico.

Il deputato di opposizione Ludovit Kanik (SDKU-DS), suo opponente alla trasmissione, ha accusato Fico di voler mettere le mani sul denaro dei risparmiatori che hanno aderito al secondo pilastro, rendendosi ovviamente conto che l’aumento delle tasse per i ricchi non gli porterà abbastanza soldi per il consolidamento delle finanze pubbliche. In questo modo, pensa Kanik, «la gente finanzierà le priorità di questo governo non solo con le loro tasse, ma anche con il denaro depositato sui propri conti di risparmio personali. Io lo ritengo inaccettabile, cinico e sbagliato».

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.