Trovata una cimice nell’auto usata per scopi privati dall’ex Ministro Miskov

L’autista dell’ex Ministro dell’Ecomomia Juraj Miskov (SaS), avrebbe trovato una “cimice” nell’automobile in dotazione dal Ministero per uso personale. Miskov ha annunciato di aver presentato oggi una denuncia penale in relazione al suo sospetto di essere stato illegalmente intercettato quanto in carica come Ministro dell’Economia. Secondo quanto ha detto in una conferenza stampa nella sede del suo partito, un autista del Ministero ha trovato – piazzato sotto al cruscotto – un dispositivo munito di microfono con antenna, che avrebbe potuto essere utilizzato per intercettare le conversazioni nell’auto utilizzata dal Ministro per fini privati nel corso del suo mandato. L’uomo «ha identificato un microfono, una piccola antenna e dei cavi … ho informato la polizia al riguardo e mi aspetto che gli organismi responsabili agiranno e presto sulla questione», ha detto Miskov. «È un assoluto scandalo», ha concluso.

Il dispositivo identificato da Miskov è stato trovato su un’auto del Ministero che non servono come una auto blu ministeriale ufficiale, ma veniva destinata a scopi privati, quando il Ministro voleva guidare senza autista.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.