In forte calo il numero di aborti in Slovacchia, l’80% in meno in vent’anni

Sono stati portati a termine circa 9.300 aborti in Slovacchia nel 2010, quasi l’80% in meno rispetto alle prime statistiche di due decenni fa, secondo l’ultimo rapporto pubblicato dal Centro nazionale slovacco d’informazione sanitaria. «Nel 1990 erano quasi 48.000 le donne che abortivano, e 10 anni dopo il numero era già sceso del 35%, a 16.500», ha detto Peter Gschwendt, il responsabile del progetto presso il Centro. La stragrande maggioranza delle donne che hanno deciso di abortire erano di età compresa tra 30 e 34 anni, e provenivano soprattutto dalle regioni di Banska Bystrica, Kosice e Nitra. Il più basso numero di interventi chirurgici abortivi è stato registrato nella regione di Presov.

Il maggior numero di aborti (68%) è stato effettuato nell’ottava settimana di gravidanza, e l’età delle donne oscillava in genere intorno ai 30-34 anni. Le statistiche del Centro notano che tra queste c’erano anche 16 ragazze sotto i 14 anni.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google