Kazimir: il deficit programmato del 4,6% è a rischio per gli aumenti del settore sanitario

Raggiungere il disavanzo previsto delle finanze pubbliche al 4,6% del PIL sarà piuttosto problematico quest’anno, secondo il Ministro delle Finanze Peter Kazimir (Smer-SD). La causa principale è la crisi di liquidità nel settore sanitario, per le necessità che emergono dalla legge sugli aumenti di stipendio per medici e infermieri che è stata approvata dal precedente governo. Le richieste di finanziamento da parte delle strutture sanitarie statali potrebbero arrivare fino a 200 milioni solo nel 2012, ha detto Kazimir. Tra gli altri temi discussi tra lui e il Primo Ministro Robert Fico al loro primo incontro ufficiale, la crisi presso l’Amministrazione finanziaria dovuta al collasso del nuovo sistema informatico fiscale che costringe ormai da mesi gli uffici delle imposte ad acrobazie per poter ottemperare alle scadenze di legge. Fico, citato dall’agenzia di stampa Tasr, ha commentato di considerare «un grande successo se riusciamo ad avere qualche notizia sul flusso delle entrate fiscali».

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google