Gli stipendi più alti nell’ICT, settore che vede anche il maggior aumento netto a febbraio

I dipendenti del settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) continuano a vedersi pagare gli stipendi più alti in Slovacchia. A febbraio di quest’anno lo stipendio medio nel settore è stato di 1.758 euro lordi. Mentre lo stipendio medio nell’industria, il secondo in ordine di grandezza, è pari a 801 euro. Seguono i servizi di mercato selezionati con 794 euro, il commercio all’ingrosso con 738 euro, i settori manutenzione veicoli a motore (727 euro), trasporto e stoccaggio (722), costruzioni (559), servizi di alloggio (555), vendite al dettaglio (550). Ultimi della lista sono bar e ristoranti, che pagano appena 358 euro lordi mensili in media, secondo i dati emessi dall’Ufficio di Statistica slovacco.

Lo stipendio nominale del settore ICT è anche quello che ha registrato la maggior crescita (+10,5%) nell’ultimo anno, seguito da quelli del settore trasporto (+7%) e dell’industria (+5,7%). I salari negli altri settori hanno visto aumenti inferiori al 3%, rimanendo sotto il livello dell’inflazione, ad eccezione della ristorazione che ha visto il salario lordo nominale immutato nell’ultimo anno.

Venendo a valori reali netti, un aumento di stipendio rispetto al febbraio dello scorso anno lo hanno visto soltanto i dipendenti delle aziende ICT (+6,4%), dei trasporti (+3%) e dell’industria (+1,7%), mentre in tutti gli altri settori i lavoratori hanno subito una perdita netta, con i dipendenti del settore ristorazione a subire maggiormente (-3,8%).

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.