Zilina chiede allo Stato di coprire le perdite dovute al basso gettito fiscale

La regione di Zilina ha dichiarato lo „stato di crisi“ a partire dal 28 Giugno dopo aver visto le sue entrate fiscali di Giugno 2010 scendere al minimo da cinque anni a questa parte, ha detto il Governatore di Zilina Juraj Blanar ieri.

La regione di Zilina riceve di solito una media di 4,5 milioni di euro al mese in tasse. «Nel mese di Giugno la regione ha ricevuto solo 550 mila euro, il 24,8 per cento dell’ammontare dello stesso periodo dello scorso anno», ha detto Blanar, che ha dichiarato che Zilina ha chiesto al Ministero delle Finanze per un aiuto urgente per colmare le presenti necessità, contando su aiuti di Stato decisivi. La regione, secondo Blanar, ha fatto del suo meglio per ottenere risorse. Ha fermato le spese per investimenti e si è concentrata sull‘ottenimento di fondi da parte dell’Unione Europea.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google