I sindacati chiedono Iva ridotta su alimentari e medicinali e più tutela sul lavoro

I sindacati slovacchi si aspettano il nuovo governo vorrà tagliare le aliquote Iva sui prodotti alimentari e sui medicinali, ha detto la scorsa settimana all’agenzia Tasr il vice-presidente della Confederazione dei sindacati (KOZ) Vladimir Mojs. Allo stesso tempo KOZ – in vista della preparazione del manifesto di programma da parte del nuovo Governo socialdemocratico – chiede anche cambiamenti nel settore della sanità, ma anche nel campo scientifico e della ricerca, e nella gestione delle pubbliche finanze.

I rappresentanti dei lavoratori hanno naturalmente nel loro focus in particolare le loro principali aree di interesse  quali l’occupazione e il diritto del lavoro. Al riguardo, i sindacati chiedono all’esecutivo di aumentare la tutela dei lavoratori subordinati migliorando il rinnovato Codice del Lavoro in questa prospettiva, e ottimizzare il mercato del lavoro con politiche più attive al riguardo.

Misure specifiche, che secondo KOZ possono aiutare sensibilmente la situazione dei lavoratori in questo difficile contesto economico, saranno presentate alle riunioni previste a breve con il governo monocolore di Smer-SD.

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.