Statistiche: il deficit della Slovacchia ha raggiunto il 4,8% lo scorso anno

La Slovacchia ha concluso lo scorso anno con un disavanzo delle finanze pubbliche pari al 4,8% del PIL, mentre il debito pubblico lordo è risultato  al 43,3% del PIL. Lo dicono i dati preliminari pubblicati ieri dall’Ufficio di Statistica slovacco e dal Ministero delle Finanze secondo la metodologia europea Esa95. L’evoluzione dei conti pubblici è stata influenzata dai debiti delle imprese statali ferroviarie e degli ospedali per un totale di 633 milioni (lo 0,8% del PIL). D’altro canto, un miglior utilizzo dei fondi europei e una migliore gestione finanziaria della previdenza di Stato, la compagnia assicurativa statale Socialna Poistovna, ha fatto risparmiare circa 400 milioni, e l’Iva pagata dal consorzio di costruzioni Granvia per 174 milioni (con un impatto positivo quasi equivalente).

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.