Amministrazione fiscale: ripreso da ieri il vecchio sistema IT, sarà operativo dal 18 aprile

L’Amministrazione fiscale potrebbe avere un sistema IT funzionante non prima di metà aprile. Il direttore dell’Amministrazione finanziaria Maria Machova ha deciso che le autorità fiscali ripristineranno il sistema originale RDS della società Novitech, che ha recentemente superato lo stress test necessario per la sua ripresa, dopo il blackout del sistema nuovo informatico che da ormai due mesi tiene gli uffici fiscali della Slovacchia in regime minimo per l’impossibilità di operare online, o addirittura costringe gli impiegati a fare gran parte delle operazioni manuali.

«Ho accettato le raccomandazioni del comitato di gestione e di esperti indipendenti per stabilizzare la situazione con il sistema RDS», ha confermato la Machova al quotidiano Hospodarske Noviny, spiegando che già nella serata di ieri RDS doveva iniziare a lavorare, per essere pronto il 18 aprile prossimo. Per il ritorno al sistema informativo della Novitech «abbiamo concordato un costo di 600.000 euro oltre a Iva», ha affermato il direttore della Novitech Peter Bircak, la cui azienda riceverà anche 2,7 milioni di euro per il lavoro svolto l’anno scorso. Lo Stato ha erogato oltre 7 milioni di euro per il nuovo sistema informativo Kons che doveva sostituire l’RDS. Kons, intanto, sarà ulteriormente sviluppato per poter essere installato in un secondo momento, quando pienamente operativo.

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.