Le imprese propongono a Fico quattro candidati a Ministro dell’Economia

Le associazioni dei datori di lavoro hanno fatto quattro ipotesi di candidatura per il posto di Ministro dell’Economia, e le hanno presentate alla direzione del partito Smer-SD, ha detto il presidente della Camera di commercio e industria slovacca (SOPK) Peter Mihok. «Abbiamo fatto le nostre raccomandazioni. Tocca ora a Smer decidere», ha detto Mihok, escludendo che il suo nome sia compreso nella lista.

La proposta è nata dopo che il nome di Jan Valko (ex capo della società di decommissioning nucleare Javys) sarebbe stato criticato all’interno delle fila Smer come nuvo capo dello sviluppo economico del Paese. Se non si trovava il giusto candidato, Robert Fico aveva lasciato trapelare che si sarebbe potuto rivolgere alle rappresentanze delle imprese per un suggerimento.

Il nuovo governo dovrebbe essere nominato questo mercoledì, 4 aprile, subito dopo l’insediamento ufficiale del nuovo Parlamento. In Smer c’è anche una certa attesa da parte dei primi non eletti al voto del 10 marzo, dato che i deputati che saranno chiamati a coprire un ruolo ministeriale lasceranno il loro seggio parlamentare. Per il momento sembra che siano una ventina i non eletti Smer che prenderanno posto nella camera legislativa.

Secondo il quotidiano Sme, se Jan Valko non dovesse andare al dicastero dell’Economia, potrebbe essere nominato a capo del Servizio di Intelligence slovacco (SIS).

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.