Prezzi carburanti al top, anche la Slovacchia affetta dal rincaro europeo

Il prezzo dei carburanti da trazione nell’Unione Europea è aumentato in modo significativo la settimana scorsa. Tomas Novotny del sito Natankuj.sk ha detto che i prezzi medi della benzina all’interno dell’UE sono aumentati di oltre due centesimi al litro e quello del gasolio di circa 1,5 centesimi. Il diesel è ora al suo massimo nell’ultimo anno in 15 paesi UE, mentre la benzina è al suo top annuale in 18 paesi.

Solo in Romania i prezzi sono scesi la settimana scorsa, in media di 0,002 euro al litro. Il prezzo della benzina è salito in 23 paesi e il diesel in 22. La Slovacchia è scesa dal quindicesimo al sedicesimo posto nella classifica dei prezzi più bassi dell’UE per la benzina. Riguardo al diesel, la Slovacchia ha mantenuto la sua posizione di una settimana fa al quattordicesimo posto.

Rispetto ad altri paesi del Gruppo di Visegrad (Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria) e all’Austria, la Slovacchia ha la benzina più cara tasse incluse alla pompa, mentre al netto delle tasse la Slovacchia è al penultimo posto dopo Austria. «Siamo il sesto paese più economico nell’Unione Europea», ha scritto Novotny.

Secondo Novotny, i maggiori aumenti in Europa nell’ultimo anno sui prezzi della benzina sono avvenuti in Italia (27,8 centesimi al litro, +18,8%) e Germania (21,5 cents, +14,8%). In Slovacchia i prezzi medi sono cresciuti di 10,9 centesimi al litro (+7,8%), al quinto posto insieme a Cipro.

Il prezzo medio della benzina 95 ottani nella settima settimana del 2012 (13-19 febbraio) era di 1,506 euro al litro, quello della benzina 98 ottani di 1,698 euro e il gasolio costava 1,439 euro al litro, come da nota del sito benzin.sk.

(Fonti Sita, Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google