Istituto dei Trasporti: il collegamento autostradale est-ovest non sarà pronto prima del 2017

La Slovacchia orientale sarà collegata con l’ovest del Paese da un’autostrada non prima di cinque anni, ha detto venerdì il direttore dell’Istituto di Ricerca sui Trasporti Lubomir Palcak, che ha sottolineato che la data di completamento dipenderà in gran parte dalla costruzione del tratto più difficile, Lietavska Lucka-Dubna Skala (nella regione di Zilina), che include la trivellazione di un tunnel di 7,5 km vicino al villaggio di Visnove, nelle montagne Mala Fatra.

«Se i lavori di questo tratto iniziano quest’anno, c’è una possibilità che l’autostrada sarà completata entro la fine del 2017 o nei primi mesi del 2018», ha detto Palcak. Nel frattempo, i lavori di costruzione del tratto Turany-Hubova (sempre nella regione di Zilina) è stato ostacolato da questioni di impatto ambientale avviate dalla Commissione Europea. La Società delle Autostrade Nazionali (NDS) ha reagito per il momento dividendo il tratto in due, con i lavori di costruzione che continueranno solo sulla parte senza problemi.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.