La Slovacchia ha investito oltre 1,5 milioni in aiuti umanitari nell’ultimo anno

La Slovacchia ha speso in totale circa 1,5 milioni di euro in aiuti umanitari lo scorso anno, inviando soldi e generi di prima assistenza in particolare al Giappone colpito dal forte terremoto della scorsa primavera, al Pakistan invaso dalle alluvioni e al Corno d’Africa dove migliaia di persone muoiono di fame. Lo dice un rapporto relativo agli impegni in seno all’UE per il 2011 presentato per la verifica interministeriale dal Ministero degli Affari Esteri. Gli aiuti ufficiali allo sviluppo della Slovacchia sono rimasti allo stesso livello del 2010, pari allo 0,08% del Prodotto interno lordo. È stato ridotto invece il numero di paesi ove sono stati concentrati i fondi, ponendo maggior accento su temi strategici che fino ad oggi non erano sufficientemente affrontati. Questi includono principalmente nel gestire l’esperienza formativa nella forma di assistenza tecnica, formazione delle capacità nel settore della cooperazione allo sviluppo e una più ampia partecipazione degli organismi slovacchi nell’uso degli strumenti comunitari.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.