Sondaggio: Fico è il politico più affidabile per gli slovacchi, Dzurinda il meno credibile

L’agenzia di sondaggi MVK ha pubblicato ieri uno studio sui politici slovacchi più credibili per gli elettori del Paese, dal quale risulta che la gente ha la massima fiducia in Robert Fico, presidente del maggior partito di opposizione Smer-SD. Il 37,1% dei cittadini lo considerano un politico serio e affidabile che merita la loro fiducia.  C’è un abisso tra lui e la seconda posizione, occupata dall’uscente Premier Iveta Radicova (SDKU-DS) con il 18,2% di rispondenti che le danno la loro stima, mentre il Presidente della Repubblica Ivan Gasparovic è buon terzo con il 14,3 per cento.

Proseguendo nei risultati del sondaggio, che è stato realizzato nei giorni 7-12 febbraio su 1.128 interviste nelle quali era possibile indicare tre nomi, si vede che viene al quarto posto il leader del partito Most-Hid Bela Bugar con il 12,9%, l’attuale Ministro degli Interni Daniel Lipsic (KDH) con l’11,6%, mentre il capo di Gente Ordinaria Igor Matovic ottiene la fiducia dal 10,6% e il vice presidente Smer ed ex Ministro degli Interni Robert Kalinak è credibile per il 10,1% dei rispondenti.

All’opposto, i risultati dell’indagine mostrano che il capo di SDKU-DS Mikulas Dzurinda è il politico che maggiormente danneggia la qualità della politica nel Paese. Ben il 52,6% dei rispondenti al sondaggio lo ha nominato proprio a questo riguardo, facendogli anche superare il leader dei nazionalisti Jan Slota (SNS) che tradizionalmente guida questa speciale classifica, che si è piazzato secondo con il 34,4% di voti negativi. Al terzo posto tra i politici meno credibili – e anche qui non è una sorpresa data la tendenza del momento – è un altro personaggio di spicco di SDKU, il Ministro delle Finanze Ivan Miklos, seguito dal leader di Smer-SD Robert Fico.

Anche un altro sondaggio, condotto dall’agenzia Focus per il quotidiano Hospodarske Noviny e pubblicato ieri in prima pagina, mostra che Robert Fico ha il più alto sostegno tra gli elettori slovacchi, con il 35% di loro che lo vedrebbero bene come futuro Premier dopo il 10 marzo. Il sostegno per Fico, nota il quotidiano, è superiore a quello di sei altri leader di partito messi insieme. L’8,4% degli intervistati vorrebbero vedere Premier Jan Figel di KDH, il 7% l’esordiente Igor Matovic (Gente Ordinaria)il 5,6% Bela Bugar (Most Hid), il 4,4% Richard Sulik (SaS), il 4,2% Mikulas Dzurinda (SDKU-DS), e il 2,4% Jan Slota (SNS). Senza la Premier Iveta Radicova (SDKU-DS), che ha annunciato il suo ritiro dal partito e dalla vita politica, scrive il giornale, per Robert Fico non ci sono più seri concorrenti sulla scena politica slovacca, ha detto Ivan Dianiska di Focus. Due anni fa gli elettori avevano espresso il loro supporto per Fico e Radicova in modo quasi uguale.

(Fonte webnoviny, HNonline)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google