Non si farà l’accoppiamento delle reti di trasmissione elettrica tra Slovacchia e Austria

Il gestore della rete slovacca di trasmissione elettrica SEPS non avrebbe intenzione di accoppiare la sua rete con quella austriaca. Non c’è traccia di questo progetto nel piano di sviluppo pluriennale di SEPS che proietta le sue attività per il prossimo quindicennio. E questo nonostante sia stata promossa negli ultimi anni la graduale interconnessione della rete slovacca con gli stati limitrofi.

Austria e la Slovacchia hanno collaborato in due progetti di accoppiamento delle loro linee elettriche in passato, il primo con la costruzione di una linea elettrica tra Stupava e Vienna e il secondo con la proposta di una linea elettrica da Podunajske Biskupice/Ruzinov a Vienna, ma il gestore austriaco ha definito entrambi i percorsi impraticabili in termini di impatto ambientale. SEPS attribuisce al partner austriaco l’inadempimento degli impegni che ha affossato i due progetti.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.