Sondaggio: Bugar, Budaj e Fico i leader politici con credito più alto tra gli elettori

Il leader del partito di orientamento ungherese Most-Hid, Bela Bugar, il capo del movimento Cambiamento dal basso Jan Budaj e il capo del partito di opposizione Smer-SD Robert Fico sono i politici più affidabili in Slovacchia secondo un sondaggio dell’agenzia AKO. Dall’altro lato della medaglia, i meno credibili risultano invece il presidente del partito non-parlamentare LS-HZDS Vladimir Meciar, il leader del Partito della Libertà di Parola Nora Mojsejova (una novizia in politica) e il capo di quella che fino a ieri era la formazione leader del centro-destra, SDKU-DS, l’ex due volte Premier Mikulas Dzurinda.

L’agenzia ha intervistato 600 persone tra il 27 e il 31 gennaio, ai quali è stato chiesto di dare una valutazione tra gli undici leader dei partiti politici più conosciuti, dando un voto da 1 a 4: 1-assolutamente simpatico, 2-parzialmente simpatico, 3-parzialmente antipatico, e 4-assolutamente antipatico. Secondo quanto affermato da AKO, si sono prese in considerazione soltanto le risposte degli intervistati che hanno detto che andranno ai seggi nelle elezioni di marzo.

Bela Bugar ha ricevuto reazioni positive dal 68% dei rispondenti. Jan Budaj, uno dei leader della Rivoluzione di Velluto in Slovacchia, ha avuto un 60,2% di giudizi positivi, Robert Fico il 55% e Igor Matovic (Gente Comune) il 52%. Vladimir Meciar ha invece avuto risposta negativa dall’85% degli intervistati, oltre l’81% di loro non si fidano di Nora Mojsejova e l’impopolarità di Dzurinda è quasi al 78&. Bugar è giudicato inaffidabile da oltre il 30%, Budaj da quasi il 40% e Fico dal 45% degli intervistati.

(Fonte Sita)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google