Fondi per rifornire di acqua i villaggi slovacchi che hanno subito danni alle condutture per il freddo

Il Ministero dell’Interno ha chiesto l’assegnazione di 75.000 euro dal fondo di riserva del Governo per aiutare i villaggi colpiti dall’estremo freddo di questi giorni, riservandosi di chiedere ulteriori fondi quando risulteranno insufficienti per le prime opere di soccorso. La situazione nelle città e villaggi più colpiti – come Stara Lubovna, Spisska Nova Ves e Namestovo – è al momento stabilizzata secondo il Ministero dell’Interno. L’unica città che ha chiesto alla protezione civile di allestire delle tende per le persone senza tetto è la capitale Bratislava, nella quale 99 persone hanno trascorso la notte al caldo.

In particolare, gli interventi si concentreranno nel fornire acqua potabile e non, riscaldata, alla popolazione delle località dove le tubature si sono ghiacciate per il forte gelo.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.