Sme: le casse di risparmio immobiliare calano le commissioni tutte assieme, è un cartello?

Mentre la maggior parte delle banche hanno aumentato le tariffe applicate ai clienti dall’inizio di gennaio, scriveva il quotidiano Sme la scorsa settimana, le tre banche di credito immobiliare in Slovacchia hanno fatto il contrario. I tre istituti, Prva Stavebna Sporitelna, Wustenrot e CSOB Stavebna Sporitelna, sostengono di aver ridotto le loro tariffe per sostenere la loro posizione sul mercato. Così, tutte e tre hanno cancellato le commissioni per la concessione di prestiti immobiliari, ridotto le spese per la gestione di conti di risparmio e di prestito di 12 euro/anno e tagliato le spese di chiusura contratto allo 0,9% della somma obiettivo. Le tre casse di risparmio negano di essersi accordate per tale mossa, ma dall’Ufficio Anti-monopolio (PMU) è già arrivata comunicazione di una verifica per capire se si tratta di una coincidenza.

Anche il Ministero delle Finanze, ha scritto Sme, vuole dare un’occhiata da vicino alla contemporaneità della riduzione degli oneri. «Questo settore manca di una concorrenza effettiva, che sarebbe vantaggiosa per i clienti così come i contribuenti. Ci occuperemo di questo», ha detto il portavoce del Ministero, Martin Jaros.

(Fonte Sme)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google