JAVYS vuole costruire impianto di stoccaggio per rifiuti radioattivi a Jaslovske Bohunice

L’azienda slovacca di decommissioning atomico JAVYS dovrebbe costruire un impianto integrato di stoccaggio di rifiuti radioattivi presso la centrale nucleare V2 di Jaslovske Bohunice (nella regione di Trnava), con i lavori da iniziarsi nell’ottobre del 2013. L’impianto, che secondo i piani dovrebbe essere pronto per il 2015, sarà utilizzato per lo stoccaggio temporaneo di rifiuti radioattivi della centrale fino a quando non sarà disponibile un sito di stoccaggio permanente.

Se viene approvato il piano di investimenti di JAVYS, il deposito dovrebbe operare fino al 2085 e costare circa 26 milioni di euro, come informa l’agenzia di stampa Tasr. Il piano di investimenti, attualmente in corso di valutazione, prevede due opzioni per l’ubicazione della struttura: sul sito della centrale nucleare, o a circa tre chilometri di distanza.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.