Slovacchi spendaccioni, credito al consumo in aumento anche se per cifre inferiori

Gli slovacchi hanno una certa tendenza verso il consumo e la loro inclinazione per l’acquisto di beni materiali o piaceri immateriali è registrata in aumento, con un sensibile aumento dell’indebitamento famigliare e personale, e le banche che l’anno scorso hanno registrato ancora una crescita del credito al consumo. «Nel 2011 i nostri clienti hanno preso in prestito 500 euro più di un anno prima», ha detto il capo del dipartimento di credito della VUB Banka, Melinda Pekova.

Il volume globale dei prestiti al consumo è aumentato del 20% in VUB Banka, mentre Tatra Banka ha visto un incremento di bel il 55%. La maggior banca in Slovacchia, Slovenska Sporitelna, ha concesso crediti al consumo di un 5% in più dello scorso anno. Il volume medio di un prestito al consumo ha raggiunto 4.200 euro alla VUB nel 2011. Tatra Banka, che fornisce solo prestiti al consumo senza specificare lo scopo, ha erogato un prestito medio di quasi 4.000 euro, in discesa del 12% annuo. Il volume medio di un credito al consumo presso Slovenska Sporitelna è stato pari a circa 5.300 euro, anche qui un po’ meno rispetto all’anno precedente.

(Fonte Sario)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google