I deputati approvano cancellazione immunità per parlamentari, giudici e Presidente

Venerdì i deputati slovacchi hanno cancellato le immunità parlamentari nei procedimenti giudiziari per reati minori delle quali avevano goduto per anni. Da marzo di quest’anno non potranno più parcheggiare in zone vietate o scampare da eccessi di velocità sulle strade del Paese senza essere puniti. Tutti i 147 parlamentari presenti in Parlamento in quel momento hanno sostenuto il progetto di legge.

Secondo le nuove regole, anche i giudici e i giudici costituzionali dovranno sopportare conseguenze per le loro trasgressioni. Inoltre, la deputata Smer-SD Anna Vittekova ha presentato una proposta di modifica in base alla quale non solo i parlamentari, ma anche il Presidente, i pubblici ministeri, il Procuratore generale, i membri dei servizi di intelligence SIS, il Corpo di Polizia, il tribunale correzionale e i corpi di sicurezza e di Polizia ferroviaria perdono l’immunità. I diplomatici, tuttavia, potranno ancora goderla anche in futuro nei procedimenti giudiziari per reati minori. Il Parlamento non ha infatti approvato questa proposta.

Con questo voto, la coalizione uscente di Governo ha adempiuto ad una delle sue promesse di programma nell’ultima sessione di questo mandato parlamentare. L’emendamento era in attesa per il voto in seconda lettura dal 31 maggio 2011, quando il Parlamento lo approvò in prima lettura. Tocca ora al Presidente Ivan Gasparovic a firmarlo in legge.

Secondo gli analisti politici, questa convergenza tra destra e sinistra è stata possibile soltanto perché siamo vicini alle elezioni. Laszlo Ollos ha detto a Tasr che crede che l’umore di grande malcontento verso la classe politica dell’opinione pubblica di questi giorni sia anche stato un fattore importante per il risultato. L’approvazione è comunque positiva, ha detto, ma ora bisogna vedere se la si vuole applicare nella pratica. Il sociologo Miroslav Kusy ammette che la decisione del Parlamento lo ha colto di sorpresa. Questa proposta non era mai passata prima, ha detto,  e sono sempre state trovate in passato obiezioni per rimandarne l’approvazione.

(Fonte Webnoviny)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google