Galleria Nazionale: licenziati in tronco in quattro per il sito web, brutto e dal costo esagerato

La Galleria Nazionale Slovacca (SNG) ha licenziato quattro dipendenti per il nuovo sito web, definito “troppo caro”. Ha inoltre annunciato nuove misure per inasprire le linee guida interne di revisione finanziaria a partire da oggi 1° febbraio, in seguito ad un audit parziale realizzato di recente. La direttrice della galleria, Alexandra Kusa, ha informato il Ministro della Cultura Daniel Krajcer su queste misure lo scorso venerdì.

Il Ministero ha ordinato un esame del sito da parte di esperti e la galleria dovrebbe cercare di ottenere la restituzione delle somme versate in eccesso rispetto al “valore stimato” del lavoro sul sito, secondo Eva Chudinova del Ministero. Il dicastero della cultura aveva avviato una revisione del sito web della SNG lo scorso dicembre, dopo che i media avevano apertamente criticato il nuovo look del sito, il cui costo risulta essere stato di 24.860 euro. Il sito è stato realizzato da Juraj Sukop, che aveva ricevuto il Premio Nazionale di Design per la comunicazione nel 2009.

L’agenzia Sita ha scritto che la Galleria Nazionale Slovacca aveva ordinato il sito web come opera d’arte minimalista, mentre i web designer e programmatori hanno criticato il progetto sostenendo che il prodotto finale non vale assolutamente i soldi spesi, né sotto il profilo artistico né sotto quello di funzionalità, e che sarebbe potuto essere sviluppato da qualunque studente per poche centinaia di euro.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.