Ministro Miklos: l’Europa si sta dirigendo verso regole fiscali più strette

Secondo il Ministro delle Finanze Ivan Miklos (SDKU), ​​i paesi europei si stanno dirigendo verso nuove, più severe, e più applicabili norme che dovrebbero portare ad una maggiore responsabilità e ad una politica di bilancio rigorosa. Dopo la riunione di questa settimana dei Ministri delle Finanze UE, Miklos ha detto mercoledì che il progresso nei negoziati è notevole. «Si sta davvero cercando di ottenere regole più rigide che siano applicabili, il che potrebbe significare una svolta radicale nel consolidamento dei bilanci pubblici», ha detto il Ministro. Secondo lui, si è già concordato che non vi è alcuna necessità di creare una nuova istituzione per la valutazione dei bilanci nazionali, che saranno valutati da istituzioni indipendenti come in Slovacchia. C’è anche un accordo sul fatto che i paesi non potranno ridurre i loro deficit con l’annullamento o la limitazione del pilastro pensionistico di capitalizzazione.

(Fonte RSI)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.