Procuratore generale: la coalizione preme per la nomina di Centes ma il Presidente attende

Il Presidente Ivan Gasparovic non nominerà Jozef Centes alla posizione di nuovo Procuratore generale della Repubblica Slovacca perché non si fida di lui. Il portavoce del Presidente, Marek Trubac, ha sottolineato che la sua elezione da parte del Parlamento è stata accompagnata da molti dubbi, come l’ignorare una ingiunzione preliminare della Corte Costituzionale, la marcatura e distruzione delle schede elettorali subito dopo il voto e l’intenzionale distruzione della testimonianza fornita dal deputato Igor Matovic riguardante il sospetto di corruzione del procuratore Centes.

Trubac ha aggiunto che il Presidente deciderà su questa nomina sulla base di tali circostanze, dopo che la Corte Costituzionale avrò emesso la sua sentenza sulle mozioni presentate da Jozef Centes e dall’ex Procuratore generale Dobroslav Trnka.

Si sono moltiplicate in questi giorni le critiche e solleciti da parte di politici di primo piano della coalizione che regge il Governo (e che ha eletto Centes in Parlamento). Tra queste anche quella del capo della Commissione parlamentare costituzionale Radoslav Prochazka (KDH), che ha detto che il Presidente non ha il diritto di nominare o meno Centes semplicemente perché l’uomo gli piaccia oppure no. La posizione del Parlamento è rilevante, ha detto. Il leader di SDKU e attuale Ministro degli Esteri Mikulas Dzurinda ha affermato da parte sua che Gasparovic, col suo rifiuto di avvallare un incarico già decretato dal Parlamento sta abusando del suo potere. Centes, ha detto di considerarsi apolitico e dichiara di non essere collegato ad alcun partito.

(Fonte Sario)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google