La Slovacchia ha la maggior disoccupazione nel V4, ma anche la maggior produttività

La produzione industriale in Slovacchia è cresciuta nell’ultimo periodo, dopo il brutto calo del peggior anno di crisi provato nel Paese recentemente (il 2009 quando il PIL perse il 4,7%), ma le aziende che hanno sede nel Paese non hanno ancora assunto tanti dipendenti quanti ne sono stati licenziati in passato. Questo fatto ha portato la Slovacchia ad avere il più alto tasso di disoccupazione all’interno dei quattro paesi del Gruppo di Visegrad (V4), secondo l’analista David Dereník di UniCredit Bank Slovakia. Ma la Slovacchia ha anche la più alta produttività del lavoro nel V4 – che comprende anche Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia.

«Produciamo di più, ma con un tasso di occupazione più basso, dunque la produttività del lavoro è così notevolmente aumentata», ha concluso Dereník citato dall’agenzia di stampa Tasr, specificando che il maggior numero di dismissioni sono state realizzate nel settore tessile e del legno e nella produzione di elettronica.

Se parliamo di produttività, ha detto l’analista UniCredit, in Slovacchia «si produce fino al 79% di quello che rende un cittadino medio europeo, ma se il nostro tasso di disoccupazione fosse uguale a quello austriaco la nostra produttività attuale non sarebbe sufficiente per raggiungere il loro livello di vita».

Sono state anche pubblicate nel frattempo le statistiche dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) sui tassi di disoccupazione tra i suoi stati membri. Qui la Slovacchia è in una posizione non invidiabile, con il terzo maggior tasso di disoccupazione in Europa, il 13,5%, superata soltanto da Spagna (un drammatico 22,9%), e Irlanda (14,6%). Il tasso medio di disoccupazione nell’area OCSE (oltre trenta paesi) è rimasta nel mese di novembre la stessa del mese di ottobre (l’8,2%), così come il tasso medio di disoccupazione nella Zona Euro (10,3%).

(Fonte Tasr/Sita)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.