Uso delle carte in aumento tra i clienti di Slovenska Sporitelna

Un’analisi della più grande banca della Slovacchia dimostra che i suoi clienti da molto tempo utilizzano le proprie carte di pagamento per fare piccoli acquisti, e il rapporto tra prelievi di contante agli sportelli automatici (ATM) e i pagamenti con carta nei negozi è andato progressivamente diminuendo. «I dati di dicembre confermano questa tendenza», ha detto il capo della divisione carte di pagamento di Slovenska Sporitelna, Milan Bednar.

Nell’ultimo mese del 2011, i clienti della cassa di risparmio slovacca (parte del gruppo austriaco Erste) hanno effettuato oltre 4 milioni di transazioni con carte di credito e debito presso terminali POS, il che sta a segnalare un aumento del 17% annuo nel numero di transazioni, e del 10% in valore, con un globale transato di oltre 120 milioni di euro. Il record assoluto si è verificato il 23 dicembre 2011, tra le 11 e le 12, quando i clienti della banca hanno fatto in una sola ora oltre 23.000 acquisti per un valore complessivo di oltre 788.000 euro. Nello stesso mese di dicembre, Slovenska Sporitelna ha registrato quasi 3 milioni di prelievi dagli sportelli ATM, per un volume che ha superato i 310 milioni di euro (+2% circa in importo e transazioni).

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.